Mediatori per l’intercultura e la coesione sociale in Europa

Coorte 2023/2024

Il Corso, attraverso l’acquisizione di competenze multidisciplinari in ambito giuridico, sociologico, storico, economico, psicologico e linguistico, forma sia la figura dell’assistente sociale, sia la figura professionale del mediatore culturale capace di operare anche in ambito europeo e in contesti interculturali e plurilinguistici, per promuovere l’inclusione e l’integrazione delle popolazioni residenti in diversi territori e per favorire tra loro la coesione sociale.

Piano di studi curriculum Servizio sociale

Piano di studi curriculum Mediatore ed esperto plurilingue

Ulteriori conoscenze linguisticheSSDCFU
Lingua spagnolaL-LIN/079
Lingua spagnola IIL-LIN/076
Lingua tedescaL-LIN/149
Lingua tedesca IIL-LIN/146
Lingua franceseL-LIN/049
Lingua francese IIL-LIN/046
Lingua arabaL-OR/129
Lingua araba IIL-OR/126

Obiettivi Formativi

Il Corso prepara il laureato ad operare negli ambiti dei servizi sociali e della mediazione interculturale, al fine di favorire l’integrazione e la coesione sociale tra diverse popolazioni.

Sbocchi occupazionali

Il laureato potrà svolgere attività come assistente sociale, previa iscrizione alla sezione B dell’Albo professionale, e come mediatore in strutture pubbliche o private impegnate con popolazioni straniere.

Requisiti di accesso

È richiesto il possesso del Diploma di Scuola secondaria di secondo grado o titolo straniero idoneo.

Hai bisogno di altre informazioni?

Segreteria Studenti

Via del Torrione, 95, 89125 Reggio Calabria RC

Calendario Lezioni

Scopri gli altri corsi

Come iscriversi

Scopri come iniziare la tua futura carriera universitaria