Interpretariato e mediazione interculturale

Corso ad esaurimento

Coorte 2020/2021

Il Corso offre una formazione di livello avanzato per l’esercizio di attività di elevata qualificazione nel campo dell’interpretazione e della mediazione interculturale, attraverso competenze linguistiche e interculturali in due lingue curricolari (oltre all’inglese obbligatorio, una a scelta tra arabo, francese, spagnolo e tedesco) e nella lingua italiana, unite a un’approfondita preparazione nelle teorie e tecniche dell’interpretariato e della comunicazione translinguistica orale.

Obiettivi Formativi

Il Corso forma laureati con elevate professionalità tecniche nei campi dell’interpretazione (anche di conferenza) e della mediazione interculturale.

Sbocchi occupazionali

Il laureato potrà lavorare in imprese private, istituzioni ed enti pubblici, nazionali e internazionali in cui è richiesta l’intermediazione linguistico-culturale di alto livello, nonché praticare la libera professione in tali ambiti..

Requisiti di accesso

Per l’accesso sono necessari i requisiti indicati nel Regolamento del Corso, che comprendono, in particolare, la conoscenza almeno al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue per le lingue di studio (inglese obbligatorio e una a scelta tra spagnolo, francese, tedesco e arabo). Gli studenti di madrelingua diversa dall’italiano devono analogamente dimostrare il possesso di competenze nella lingua italiana di livello non inferiore al B2.

* Scelta opzionale
Archivio Offerta Didattica

Calendario Lezioni

Scopri gli altri corsi

Come iscriversi

Scopri come iniziare la tua futura carriera universitaria